Project Description

EXPECT MORE

 

 

Il flusso migratorio degli ultimi anni in Europa ha messo in serie difficoltà il mercato del lavoro che è già caratterizzato da un alto tasso di disoccupazione. Il fatto che i migranti hanno qualifiche ed esperienze lavorative molto variegate pone delle sfide imprevedibili per quanto riguarda la loro integrazione lavorativa e il loro accesso all’istruzione e formazione professionale.

Perciò, il progetto EXPECT MORE mira a raccogliere, valutare e trasferire delle buone pratiche tra vari paesi europei con un elevato numero di rifugiati, in tre ambiti:

  1. Orientamento al lavoro
  2. Programmi di istruzione e formazione professionale e metodologie didattiche adatte al gruppo target
  3. Integrazione lavorativa

Il partenariato del progetto è costituito da 7 paesi europei: European Neighbours (AT), INIT (DE), Fundacija PRIZMA (SI), Asociácia pre kultúru, vzdelávanie a komunikáciu (SK), FormAzione Co&So Network (IT), Human Exchange (HU), Bio Forma (HR)

 

Per saperne di più, visita il sito!